La musica tradizionale bavarese all'Oktoberfest Calabria | Oktoberfest Calabria
La musica

I live dell’Oktoberfest Calabria: tanta musica con le migliori cover band del momento

Lo scenografico allestimento del padiglione firmato Paulaner, farà da cornice, come nella scorsa edizione, ai gruppi musicali bavaresi che con la loro allegria e folklore, saranno il punto di riferimento per coloro che si lasceranno coinvolgere nei prosit, nel canto e nel ballo. Serate di musica dal vivo per scaldare gli animi: “Ein prosit, ein prosit, der gemuetlichkeit, ein prosit, ein prosit, der gemuetlichkeit” In alto i boccali, avete già imparato il ritornello del prosit?.

ALPEN VAGABUNDEN

Paulaner Oktoberfest Calabria - gli Alpen Vagabunden in concerto

Gli Alpen Vagabunden, musica bavarese e le migliori hit internazionali per coinvolgere il pubblico con un vero e proprio show di animazioni e folklore. Il gruppo si esibisce per la prima volta nel novembre del 1991 a Gornji Grand, in Slovenia, per poi iniziare con la carriera professionale sia in Svizzera e che in Germania, preparando un repertorio di oltre 40 canzoni. Il 1999 li vede vincitori del primo premio della giuria e del premio del pubblico, al festival di Carinzia. Molte le apparizioni più importanti, tra le quali si contano il concerto al Consolato per il governo americano a Vienna, il concerto di beneficenza di Shanghai, in occasione del trentennale della compagnia aerea Lufthansa di Pechino, due volte all'Oktoberfest di Shanghai, tre volte all'Oktoberfest di Pechino, la Polka sulla Grande Muraglia Cinese e numerosi tour nel mondo, oltre naturamente alla partecipazione fissa all'Oktoberfest Cuneo.

facebook.com/ansambelvagabundi.alpenvagabunden

A tutte le ore dal 23/10 al 3/11

Cinghios Group

Paulaner Oktoberfest Calabria | Cinghios Group

I Cinghios sono un gruppo di ragazzi con una spiccata vena goliardica. L’obiettivo del gruppo è la valorizzazione del territorio attraverso la diffusione della cultura , usi e costumi calabresi. Il nome cinghios è diventato ormai tra i giovani parte del dialetto .

h 21
23/10

on
oktoberfest
stage

Vasco Real Tribute

Paulaner Oktoberfest Calabria | Vasco Real Tribute

Franco Sposato e il cantante della Vasco Real Tribute con piu di 1000 live in tutta Italia.. E vincitore della Discoverband 2010 come miglior tributo a Vasco Rossi.E giudicato come la voce piu fedele del KOM nazionale..la sua voce incarna l'essenza di Vasco e ti accompagna con l"immaginazione nella dimensione ribelle e provocatrice degli storici concerti del Blasco.
 

h 22
24/10

on
oktoberfest
stage

The Italian BEE GEES

Paulaner Oktoberfest Calabria | The Italian BEE GEES

Il Tributo ai Bee Gees dei fratelli Egiziano (Walter, Davide e Pasquale), ha ufficialmente inizio nel Luglio del 2000, con la partecipazione al programma televisivo “Momenti di Gloria”, condotto da Mike Bongiorno. Da allora le esibizioni degli “Italian Bee Gees” hanno più volte varcato i confini Nazionali, con concerti ed apparizioni televisive in Germania, Stati Uniti ed Inghilterra, e proprio in quest’ultima, nel Novembre del 2002 si sono aggiudicati il secondo posto nella importante competizione televisiva “Stars in their eyes European Championship” tra cover band provenienti da 10 Nazioni Europee. In seguito a questo successo ed alla approvazione di Robin Gibb (dei BEE GEES) in persona, nonché della stampa inglese, i fratelli Egiziano si sono guadagnati l’ingresso tra le cover band ufficiali dei BEE GEES, con numerose pagine a loro dedicate sui più importanti siti web riguardanti i Gibb. Anche “ in Italia ” non sono mancati consensi e riconoscimenti: dalle diverse partecipazioni televisive sulle più importanti reti nazionali: Rai, Mediaset, La7, Sky, ospiti fissi di Maurizio Costanzo e servizi a loro dedicati da “La VITA in DIRETTA”, “Domenica In” su Rai 1 , ecc. Varie le esibizioni pubbliche, ospitate, concerti e spettacoli in piazze e nei migliori locali con un grandissimo riscontro ed affetto dei numerosi Fans. Da Febbraio 2006 la nascita di una splendida collaborazione con lo storico gruppo musicale de “I Nomadi”, con i quali Walter, Davide e Pasquale si sono più volte esibiti (accompagnati dagli stessi Nomadi !). Il 24 luglio 2009 hanno avuto l’onore di essere ospiti (presso lo storico Hotel Palace di Manchester) al Gran Galà che si è tenuto in occasione del 50° anniversario di carriera dei ”BEE GEES“ ; i fratelli Egiziano, unico tributo al mondo presente ai festeggiamenti, sono stati personalmente accolti da Barry e Robin Gibb ( BEE GEES ) ed intervistati dalla BBC di Manchester. I Bee Gees entusiasti di questo incontro quanto i fratelli “italiani” hanno manifestato enorme stima e tutto il loro consenso professionale, invitando i fratelli Egiziano a continuare il loro percorso artistico. I fratelli Egiziano sono in “tour live” con la loro Band composta oltre che dai 3 fratelli, da altri 6 validissimi elementi, 4 musicisti e 2 vocalist , si esibiscono in un concerto tutto rigorosamente dal vivo. Lo spettacolo prevede oltre 2 ore di musica, spaziando attraverso il vastissimo repertorio dei Bee Gees, con suoni e luci che “viaggiano” nel tempo, partendo dagli anni ’60, passando per la “Febbre del Sabato Sera”, i grandi classici della Disco Dance anni ’70 ‘80, fino ad oggi..... Spettacolo, Musica, Emozioni ed una forte carica di Energia per una serata di totale coinvolgimento dove sarà impossibile non farsi contagiare!

h 22
25/10

on
oktoberfest
stage

Ricci di mare

Paulaner Oktoberfest Calabria | Ricci di mare

Ricci di Mare è un progetto musicale che nasce nella città di Cosenza scaturito dal condiviso amore e immensa passione per la musica da ballo di derivazione afro-americana. La formazione iniziale sale alla ribalta come organ trio, formato da Fabio Guagliardi all’Hammond, Francesco Grosso alla batteria e Riccardo Guido alla chitarra. I tre portano in città il sound tipico dei noti standards della storia del soul, del funky e del blues con un tocco di sana follia creativa che fomenta e incuriosisce gli appassionati del genere. In occasione di un evento sorge spontanea la necessità di inserire una voce al repertorio. Tra gli ispidi “ricci” viene dunque introdotto un vero e proprio “liscio” nell’insieme dei suoni pungenti: Stefano Mancuso. I quattro continuano la loro avventura insieme da oltre 5 anni ad oggi e vantano prestigio ed eleganza di stile tra i numerosi gruppi della scena cosentina. Tra gli ascolti maggiori spiccano il puro rock'n'roll di Elvis e Little Richard con venature boogie-woogie alla Jerry Lee Lewis; la sceltezza del blues di Ray Charles e Fats Domino; il mitico funky sound di James Brown con un’ondata di hits della Motown Records come Otis Redding, Marvin Gaye, Arthur Conley fino ai classici intramontabili dei Beatles, Temptations, Chuck Berry, Wilson Pickett, Bill Withers, Roy Orbison, Creedence Clearwater Revival, David Bowie, Pink Floyd per poi immergersi sulle rive della dance music coi Kool & The Gang, KC & The Sunshine Band senza tralasciare mai i grandi successi italiani di Renato Carosone, Rita Pavone, Adriano Celentano, Nada e tanti altri.

h 22
26/10

on
oktoberfest
stage

BITCH BOYS: The original Tribute Band to Beach Boys

Paulaner Oktoberfest Calabria | BITCH BOYS: The original Tribute Band to Beach Boys

Unica Tribute Band in Italia della mitica e intramontabile band statunitense: THE BEACH BOYS.
Un progetto fondato da quattro musicisti calabresi amanti del rock'n'roll e del surf rock catapulteranno tutti in danze sfrenate sulle ritmiche sostenute del rock'n'roll.
The Beach Boys sono un celebre gruppo musicale statunitense formatosi nel 1961 in California.
Raggiunsero uno straordinario successo commerciale, diventando in breve tempo nella prima metà degli anni sessanta un'icona giovanile della loro generazione. Attraverso la loro musica contribuirono in gran parte a formare nel mondo l'immaginario collettivo dello stereotipo della California come terra di sole, mare e divertimento.
I Bitch Boys faranno scatenare tutti gli spettatori con le ritmiche rock'n'roll riproponendo fedelmente tutti i maggiori successi della band statunitense: da SURFIN' U.S.A. a I GET AROUND, da BARBARA ANN a CALIFORNIA GIRL e tantissimi altri successi mondiali!
Il tutto unito da un abbigliamento fedele agli originali!
Quindi uno spettacolo unico sia da un punto di vista tecnico/musicale che coreografico, coinvolgente e allegro.

h 22
28/10

on
oktoberfest
stage

Zabatta Staila Crew

Paulaner Oktoberfest Calabria | Zabatta Staila Crew

Indossare una maschera, ti permette di diventare qualsiasi cosa. Di poter dire qualsiasi cosa. La maschera non identifica nessuno, ti libera da tutti gli ingranaggi in cui sei imbrigliato.

La maschera può essere chiunque si ci rispecchi. Viviamo tempi dove tutti sono concentrati sull’immagine, sui volti, sui filtri e sui selfie. Noi, semplicemente, no.

Ti cantiamo la pàmpina, ti diciamo quello che sai ma che non vuoi dirti. Ti svegliamo, cumu nu suttamussu. Siamo per le idee giuste, condanniamo ed elogiamo chiunque se lo meriti. Siamo Supereroi, siamo quelli del bar di quartiere, quelli sopravvissuti alla vita di periferia. Siamo quello che pensi, la tua estensione. Siamo le tue risate, il tuo sarcasmo, la tua rabbia. Siamo la Zabatta Staila Crew.

 

31/10

on
oktoberfest
stage

Rubber Soul The Beatles TRIBUTE

Paulaner Oktoberfest Calabria | Rubber Soul The Beatles TRIBUTE

I Rubber Soul si formano a Cosenza nel 2006 con l’intento di riproporre dal vivo i brani dei Beatles riproducendo il sound e lo stile originali del quartetto di  Liverpool. La scelta del nome è dovuta alla volontà di rendere omaggio all'album che segna il passaggio alla fase più matura della produzione dei Beatles e a una nuova stagione per tutta la musica moderna.

Per il pubblico uno spettacolo dei Rubber Soul equivale ad un viaggio nei “favolosi anni '60” durante la “beatlemania”; i quattro suonano esclusivamente strumenti vintage identici a quelli utilizzati dagli stessi Beatles tra il 1962 ed il 1964 (batteria Ludwig Black Oyster, basso Hofner e chitarre Gretsch e Rickenbacker). Vestono, inoltre, gli stessi abiti indossati dai quattro di Liverpool durante le loro più celebri apparizioni (Ed Sullivan Show, Shea Stadium e Cavern).

Il repertorio proposto spazia dai primissimi brani beat (She Loves You, A Hard Day’s Night,Twist And Shout, ecc.) fino ad arrivare agli ultimi capolavori scritti durante il loro periodo più “maturo” (Hey Jude, The Long And Winding Road, Get Back, All you Need Is Love) senza tralasciare le loro più belle ballate (And I Love Her, Yesterday) e i loro rock’n’roll più coinvolgenti (Kansas City, Long Tall Sally)!

I Rubber Soul, oltre a svolgere un’intensa attività live nei migliori locali di musica dal vivo, si esibiscono anche in concerti di piazza, manifestazioni mondane, eventi privati e programmi televisivi.

In particolar modo i Rubber Soul hanno avuto l’onore di partecipare alle edizioni calabresi 2006 e 2007 dell’importante sfilata di moda “Modamare”, di potersi esibire, in compagnia di importanti VIP italiani all’Auditorium Parco della Musica e al Palazzo delle Esposizioni in Roma e, il 25 maggio 2008, durante una puntata del famoso programma di Rai Uno “Domenica In” con il brano I Want To Hold Your Hand. Il 27 marzo 2009 partecipano al programma “I Raccomandati” condotto da Pupo in prima serata su Rai Uno.

h 22
01/11

on
oktoberfest
stage

Queen Forever Vincenzo Castello

Paulaner Oktoberfest Calabria | Queen Forever Vincenzo Castello

- dal 2007 al 2009 è frontman dei Pelagus (cui sarà per sempre grato), suo primo amato gruppo, con cui comincia a farsi notare per la coinvolgente presenza scenica e le doti canore, celebrando i propri idoli, spinto dall’amore per l’arte di Freddie Mercury, Brian May, John Deacon e Roger Taylor;
- viene così successivamente contattato dai Queen of Bulsara (cui sarà per sempre grato), di cui sarà il frontman dal 5 settembre 2009 al 31 dicembre 2015: più di 6 anni di grandi soddisfazioni e crescita esponenziale, cui contribuisce in maniera determinante, oggettiva e rilevante (del resto il cantante è la prima cosa che la maggior parte del pubblico nota, in particolar modo se vesti i panni di Freddie, rimane impresso e, senza dubbio, è il ruolo più difficile tecnicamente e fisicamente in un tributo ai Queen). Nessuno può cancellarne le prove e i fatti. Ci vuole fair play nella legittima e stimolante concorrenza tra esseri umani. Rifiuta, per tutto ciò che ha investito in tale band (tempo, studio, sudore, entusiasmo, rispetto, vitalità, sentimento, professionalità) costantemente e per amor di tale impegno, un’allettante proposta di ingaggio della più potente Queen tribute band del nord d’Italia;
- dopo 18 mesi di pausa, dovuti ad una grande delusione e al seguente “burnout”, fonda nel 2017 i Queen Forever (cui sarà per sempre grato), con i quali attualmente continua a rendere omaggio al quartetto inglese, in performance cariche di energia, passione e trascinante connessione con il pubblico, senza l’uso di computer, interpretando così le versioni live dei brani dei Queen. Non solo i loro grandi successi ma anche le canzoni particolari e speciali.

Traguardi significativi della carriera di Vincenzo Castello nei 10 anni delle 3 Queen tribute:

- più di 800 concerti tributo ai Queen, in gran parte d’ Italia e all’estero (Turchia e Repubblica di San Marino), in locali, piazze e teatri.
- raduno ufficiale della più grande community italiana “QueenItalia”, alla “Casa della Musica” di Napoli (2015)
- raduno ufficiale del fan club italiano “WeWillRockYou” al “PalaPanini” di Modena, in occasione del quarantennale della formazione definitiva dei Queen (2011)
- “teatro Mediterraneo” (sold out) (Napoli 2011)
- “teatro Cilea” (sold out) (Napoli 2014)
- premio speciale alla cultura “Albatros” (Napoli, 12 Aprile 2014)
- 1° premio al “Festival Cover band dello stretto” (Reggio Calabria, 14 Settembre 2014)
- premio speciale “Presenza Scenica” al “Festival Cover band dello stretto” (Reggio Calabria).

Questa è l’attuale formazione dei Queen Forever-Vincenzo Castello (chiunque abbia collaborato, collabora e collaborerà a questo gruppo, anche per un solo giorno, sarà per sempre ringraziato e gli saranno riconosciuti i doverosi meriti per ciò che ha dato e fatto, come giusto, bello ed onesto che sia):
Rosario Vitiello (drums): batterista e vocalist, coinvolto da subito per la professionalità e da anni apprezzato in diversi progetti musicali.
Francesco Simone (bass): bassista, partecipe sin dall’inizio del gruppo per la sue doti musicali, il senso ritmico, attivo nel panorama musicale.
Francesco Vilone (guitar) e Riccardo Vilone (piano and keyboards): rispettivamente chitarrista e tastierista ed entrambi vocalist, stimati in vari impegni e primi a Napoli a fondare una cover band dei Queen nel 2005.

Lavorano saltuariamente o hanno lavorato in questa band altri splendidi musicisti:
Domenico Santillo (guitar); Felipe Boyd (drums); Roberto De Rosa (bass); Michele Diomaiuto (bass); Emanuele Colella (guitar); Andrea Stipa (drums); Pierluigi Esposito(guitar); Stefano Romano (bass).

God bless the Queen fans and God save the unique, sublime and brilliant Queen band! Forever!

h 22
04/11

on
oktoberfest
stage

Seguici su segui Paulaner Oktoberfest Calabria su Facebook segui Paulaner Oktoberfest Calabria su Instagram segui Paulaner Oktoberfest Calabria su Youtube
Iscriviti alla nostra newsletter

Puoi modificare le scelte in qualsiasi momento cliccando sul link presente in fondo alle comunicazioni email. Per maggiori informazioni ti rimandiamo all'informativa sulla privacy

Indica con quali modalità il Paulaner Oktoberfest Calabria ti può contattare:

X